Agenzia di noleggio imbarcazioni e yacht - Organizzazione crociere - Turismo nautico

Yacht Charter & Broker Agency

Scia Blu: Yacht Charter & Broker Agency

Mar dei Caraibi

Los Roques

Quando i primi esploratori arrivarono in Venezuela, il paesaggio lagunare che vi trovarono ricordò loro la citta di Venezia, da qui il nome ovvero "Piccola Venezia". Il Venezuela possiede una geografia molto variegata. Spiaggie, pianure, montagne. La sua eccezionale topografia va dalla lunga costa caraibica del nord fino alla fitta vegetazione della foresta amazzonica a sud, al grande altopiano della Gran Sabana ad est ed infine ai picchi innevati delle Ande che caratterizzano l’ovest. Per tutelare le sue immense e preziose risorse naturali il Venezuela ha istituito ben 40 aree protette. Tra il delta dell’Orinoco e Maracaibo si estendono circa 1700 chilometri di magnifiche spiagge bianche. Isla Margarita, a circa 40 km dalla costa, è una delle destinazioni più ambite per i turisti stranieri. Nel Mar dei Caraibi, a 160 chilometri da La Guaira, il porto di Caracas, si trova l'Arcipielago di Los Roques, che per la sua bellezza ed importanza ecologica è stato dichiarato parco nazionale nel 1972. Composto da 150 isole, la più importante dell'Arcipelago è "Gran Roque": l'unica abitata e dotata di aeroporto. Quello che rende l'arcipelago di Los Roques un luogo straordinario è la grande estensione di mare calmo da cui è circondato, la presenza di laghi, scogliere, spiagge di sabbia bianca (di origine corallina) ed acqua cristallina con colori incredibili. E' meta ideale per velisti di tutto il mondo anche per le eccellenti possibilità di fare snorkeling ed immersioni profonde. Gite da Los Roques assolutamente da non perdere sono Cayo Muerto (una lingua di sabbia nell’oceano, un vero un sogno), Madrisqui, Fransiski, dove c’è una piscina protetta dalla barriera corallina , Cayo de Agua ed infine Crasqui, con una spiaggia lunghissima, dove c’è il famoso “ristorante” Juanita, con tanto di pappagallo e una cucina buonissima per pochi dollari.

Al momento non ci sono offerte disponibili

È possibile richiedere una crociera o un noleggio personalizzati.

Richiesta di noleggio o crociera

Los Roques - Tipologie di offerte disponibili per questa destinazione

L'arcipelago di Los Roques è un parco marino e tutte le attività acquatiche sono regolamentate. In particolare, non è possibile noleggiare un'imbarcazione senza skipper (bareboat yacht charter). Le uniche offerte disponibili sono il noleggio di uno yacht con equipaggio (crewed yacht charter), sia esso monoscafo che catamarano e la crociera con imbarco individuale (cabin charter). Le imbarcazioni presenti generalmente non sono nuovissime, ma sono tutte armatoriali e quindi di solito ben tenute. Il porto di imbarco è quasi sempre Gran Roque e solitamente i viaggiatori abbinano un soggiorno in una posada caratteristica, prima o dopo la crociera. Le immersioni sono consentite, ma solo se si è in grado di esibire un certificato riconosciuto dalla F.V.A.S. (Federazione Venezuelana Attività Subacquee) attestante il grado di preparazione ottenuto, come il carnet rilasciato da PADI, NAUI, SSI, YMCA, NASD, BRITISH SBACQUA. Ogni gruppo deve essere accompagnato da una guida riconosciuta dalla FVAS e deve essere composto da non meno di due persone e non più di dieci. L'uso della boa di segnalazione è obbligatorio ed è proibito l'uso di guanti e di arpioni così come non è consentito toccare il reef. A Los Roques sono presenti quattro centri sub, discretamente attrezzati. Infine, in alcune isole bisogna prestare particolare attenzione a non toccare i nidi degli uccelli marini, nascosti fra la bassa vegetazione, durante l'epoca della riproduzione. Se si toccano inavvertitamente i nidi, infatti, gli uccelli sentiranno l'odore lasciato dall'uomo ed abbandoneranno il nido, senza nutrire più i piccoli.